Incendio distrugge un’abitazione a Torregrotta, 85enne salva per miracolo

Un incendio è scoppiato alle 14 di oggi, 17 gennaio, all’interno di un’abitazione di Torregrotta, dove viveva una donna di 85 anni. L’anziana è riuscita a mettersi in salvo, ma le fiamme hanno distrutto totalmente la casa. L’incendio è avvenuto in via 21 Ottobre al civico 185.

La donna stava pranzando in una stanza attigua a quella dove c’era una stufa elettrica. L’anziana ha notato del fumo provenire dal salone e ha visto la stufa in fiamme che avevano incendiato anche un divano che si trovava accanto all’elettrodomestico. Le fiamme in poco tempo si sono propagate in tutta la casa e la donna, per fortuna ha mantenuto la calma, ed è riuscita a fuggire da una uscita secondaria.

L’anziana ha chiesto aiuto a una vicina di casa che ha allertato i Vigili del Fuoco. I pompieri, giunti sul posto dopo pochi minuti, hanno attivato gli idranti ed estratto fuori dall’abitazione una bombola a gas, che rischiava di esplodere a causa dell’alta temperatura. Successivamente le fiamme sono state domate, ma l’abitazione è andata distrutta ed è stata dichiarata inagibile. Sul posto anche i parenti dell’anziana donna che l’hanno consolata, si sono attivati per ospitarla presso le loro abitazioni e per procurarle medicine e abiti nuovi.