Animali ammalati e tenuti in condizioni igieniche da film horror

Gli agenti della Polizia Municipale, al comando del commissario Giardina hanno effettuato dei controlli in una abitazione a Santa Lucia sopra Contesse, dove è stata accertato il furto di energia elettrica e la detenzione di animali di specie protetta oltre alla detenzione di cani affetti da Leishmaniosi e, pertanto, bisognosi di cure specifiche. Inoltre, all’interno di altri locali, sono state rinvenute decine di animali di varie specie in condizioni critiche. A seguito degli accertamenti le specie protette sono state sottoposte a sequestro finalizzato a confisca. Il responsabile è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *