Serata di fuoco a Messina, ferito un 25enne al rione Bisconte

Se si sia trattato di un avvertimento o di un tentato omicidio, saranno le indagini a stabilirlo. Nella tarda serata di ieri un 25enne originario del rione Camaro, con precedenti penali, è stato indirizzo di sette colpi di pistola sparati da una traversa del rione Bisconte. Il giovane è stato colpito a una gamba, ricoverato all’Ospedale Piemonte, ma non correrebbe pericoli di vita. Il sicario, dopo aver svuotato l’intero caricatore della pistola, è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Sul posto, i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi tecnici e ascoltato alcuni testimoni. Si indaga a 360 gradi e non si esclude nulla: dalla vendetta personale, al regolamento di conti, fino a una riorganizzazione dei clan in città, dove le nuove leve vogliono prendere il posto dei vecchi boss, rinchiusi in carcere. Questa ultima ipotesi sarebbe la più inquietante e prevederebbe ulteriori episodi simili nei vari quartieri della città.