Rapinò l’ufficio postale di Tindari, arrestato un 31enne di Barcellona P.G.

I Carabinieri della Stazione di Barcellona P.G., in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Patti,  hanno arrestato il  31enne S.C. del luogo, condannato ad espiare anni 5 di pena definitiva in quanto ritenuto responsabile di rapina e furto in concorso, commessi a Patti nell’anno 2010.

In particolare, nel dicembre del 2010, in Patti, i militari della locale Compagnia hanno arrestato l’uomo poiché,  in insieme ad un complice,  si era reso responsabile dei reati di rapina e furto  consumati presso l’ufficio postale di Tindari.

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno notificato il provvedimento definitivo all’uomo che, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto per l’espiazione della pena.