Travolto da un’auto rientra dal lavoro in bici, deceduto un 44enne di S. Agata di Militello

A distanza di due mesi dall’ultimo incidente mortale, il lungomare di Sant’Agata di Militello è ancora teatro di un gravissimo sinistro. La vittima è Giuseppe Mondello, un 44enne che stava attraversando l’arteria stradale con la sua bici, dop avere ultimato la sua giornata di lavoro come operaio per il Comune di S. Agata di Militello.

Mondello aveva terminato di lavorare intorno alle 13 e poco dopo il tragico incidente. Una Fiat Stilo station wagon, guidata da un 19enne del luogo, lo ha travolto e fatto rovinare sul selciato. L’impatto è stato violentissimo e i sanitari del 118, giunti sul posto dopo pochi minuti, hanno soltanto potuto constatare il decesso dell’uomo. Sul posto anche i Carabinieri per effettuare i rilievi tecnici e ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.