I Carabinieri recuperano 342 volumi antichi di proprietà della Biblioteca Ignaziana di Messina

I militari del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC), in collaborazione con il Comando Provinciale Carabinieri di Messina, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Messina hanno recuperato 342 preziosi volumi antichi, riconducibili ad un periodo storico compreso tra i secoli XV e XIX, di proprietà della Biblioteca Ignaziana di Messina, appartenente all’Ordine della Compagnia di Gesù. I particolari dell’attività di indagine verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che sarà tenuta oggi presso il Comando Provinciale Carabinieri di Messina con la partecipazione del Procuratore Aggiunto della Repubblica di Messina Vito Di Giorgio.