Alba tragica a Messina, 21enne muore in via Consolare Pompea

Le strade di Messina si macchiano ancora di sangue per l’ennesimo incidente che ha strappato la vita a una giovanissima donna. All’alba di oggi in via Consolare Pompea, intorno alle 4 del mattino, all’altezza della chiesa di Grotte, una Fiat Panda di colore bianco, per cause ancora in fase di accertamento anche se da una prima ricostruzione pare si sia trattato di un incidente autonomo, è andata a sbattere contro un’altra auto regolarmente parcheggiata.

A bordo dell’autovettura c’erano quattro ragazze di ritorno da una festa di compleannoe si stavano dirigendo a Ganzirri. Una di loro (che non era alla guida) Martina Carbonaro di 21 anni, ha perso la vita, le amiche sono rimaste ferite in modo non grave.

Sul posto sono accorsi i Carabinieri, i Vigili del Fuoco che hanno estratto le ragazze dalle lamiere, e i sanitari del 118.