Sbarca a Lipari con 45 grammi di cocaina, arrestato un 37enne

SI avvicina la stagione estiva e gli arresti per droga nelle isole Eolie, aumentano in modo esponenziale. I Carabinieri di Lipari hanno  arrestato, in flagranza di reato, S.D. 37enne, di origini svizzere, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo giunto a Marina Corta di Lipari a bordo di un’imbarcazione per minicrociere, ha richiamato l’attenzione dei Carabinieri, per il suo atteggiamento guardingo e nervoso. I Militari dell’Arma, pertanto, lo hanno pedinato e poco dopo fermato ed identificato. Sottoposto a perquisizione personale, indosso a S.D. sono stati rinvenuti due involucri di cellophane contenenti 45 grammi di cocaina.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il 37enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.