A Milazzo per rifornirsi di droga, arrestato un pregiudicato di Salina

I finanzieri della Compagnia di Milazzo hanno arrestato presso gli imbarcaderi del Porto di Milazzo, G.G. – pregiudicato 29enne residente a Santa Marina Salina (ME), che stava tornando nelle isole Eolie dopo essersi procurato nel territorio mamertino oltre 100 grammi di marjuana. Il corriere, che era in attesa dell’imbarco presso il terminal degli aliscafi per fare rientro nelle Isole Eolie, è incappato negli approfonditi controlli posti in essere dai finanzieri, i quali nel corso di una meticolosa perquisizione hanno rinvenuto lo stupefacente, suddiviso in due involucri, che lo stesso deteneva nei propri bagagli. La marjuana, che era destinata al mercato eoliano, è stata sequestrata ed il responsabile è stato arrestato in flagranza di reato e condotto – su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di turno della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto – Alessandro Liprino- presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto.