Ruba merce in diversi supermercati di Messina, arrestata 22enne romena

Non era la prima volta che usava questo stratagemma per fare la spesa, rubando provviste dai supermercati. Ci ha provato nuovamente sabato in un esercizio commerciale della zona sud di Messina, ma è stata scoperta e arrestata. Si tratta di Elena Botea, cittadina rumena di 22 anni. La donna è stata sorpresa a rubare quattro confezioni di caffè, che ha provato a nascondere in borsa presentandosi alla cassa con un succo di frutta.

La visione delle immagini di videosorveglianza, ha permesso di registrare gli spostamenti della ventiduenne ed evidenziato che, prima di entrare nel supermercato, aveva lasciato una seconda borsa all’ingresso. La stessa conteneva diverse confezioni di caffè che la donna ha ammesso di aver trafugato in un altro supermercato appena poche ore prima. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la cittadina di nazionalità rumena è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.