Viola ripetutamente le prescrizioni imposte, dai servizi sociali al carcere

Nel 2007 fu arrestato dai Carabinieri di Milazzo, in flagranza di reato, per il furto di un’autovettura, condannato alla pena di 2 anni e 11 mesi di reclusione e ammesso alla misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali.

Il 42enne B.G. ha più volte violato le prescrizioni imposte e, pertanto, il regime di affidamento  ai servizi sociali è stato revocato. I Carabinieri di Bordonaro hanno, quindi arrestato l’uomo e condotto presso la casa circondariale di Messina-Gazzi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.