Dipendente infedele, insieme ad un complice, ruba merce in un deposito di via La Farina

I poliziotti delle Volanti della Questura di Messina sono intervenuti in via La Farina, a seguito di una segnalazione di due addetti di una ditta di vigilanza privata che avevano bloccato due persone sorprese a trafugare della merce. Sul posto gli agenti hanno accertato che i due messinesi, di 48 e 40 anni, avevano asportato dei prodotti, di proprietà di un’azienda di distribuzione merci per supermercati, della quale il quarantottenne è dipendente e a cui erano stati affidati per la successiva consegna ai punti vendita. I due sono stati denunciati in stato di libertà e dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso. La merce recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.