S. Angelo di Brolo, tentano di estorcere denaro a un anziano, arrestato un vigile urbano e un complice

Stamane i Carabinieri della Compagnia di Patti hanno arrestato due persone, tra cui un vigile urbano di S. angelo di Brolo, perchè ritenuti responsabili del reato di estorsione in concorso. I due arrestati sono Aurelio Petrelli (vigile urbano) e Vincenzo Siragusano. I carabinieri avrebbero documentato e ricostruito l’episodio estorsivo. i due, lo scorso mese di aprile, avrebbero avvicinato un bracciante agricolo, intimandogli la consegna di 650 euro, come restituzione di un prestito, di fatto mai effettuato. Oltre ad intimorire la vittima con reiterate e gravi minacce di morte, uno degli indagati avrebbe colpito il malcapitato con un pugno, fortunatamente senza provocargli gravi conseguenze. L’episodio di aggressione fisica, è stato ripreso da una telecamera di videosorveglianza, i cui filmati sono stati prontamente acquisiti dai carabinieri. La serrata attività investigativa consentiva così di offrire all’Autorità Giudiziaria gli utili elementi probatori sulla base dei quali è stata emessa l’odierna ordinanza di arresto.