Sequestrate discariche abusive nella zona di Maregrosso a Messina

Sequestrata un’area demaniale nella zona di Maregrosso in via S. Cecilia e via S. Cosimo di 10 mila metri quadrati stamattina dalla Guardia Costiera di Messina. Dieci le discariche abusive poste sotto chiave dai militari marittimi che hanno provveduto a delimitare le aree sequestrate con del nastro bianco e rosso. Si tratta di vere e proprie discariche a cielo a perto cove è possibile trovare di tutto. Dai pneumatici abbandonanti, a lastre di eternit, a materiale di risulta a catrame e persino olio esausti. I documenti con il video e le foto realizzate durante le fasi del sequestro sono quindi state portate in procura.