Dopo aver commesso una rapina, romeno scovato e arrestato dagli agenti di Polizia

Nella mattina di ieri aveva studiato l’esercizio commerciale nel quale mettere a segno il colpo facendosi notare dalla vittima per l’atteggiamento sospetto. E’ nel tardo pomeriggio però che Florin Dumitru romeno di 29 anni realizza il suo proposito criminoso prelevando dalla cassa una somma di denaro alla presenza della vittima e di alcuni clienti. Vani i tentativi di farlo desistere: nonostante le urla della malcapitata dipendente dell’esercizio commerciale, infatti, il giovane è riuscito a darsela a gambe. Per ottenere il suo scopo ha causato delle lesioni al braccio della vittima per non consentirle di fargli portare a termine la rapina.

La Polizia di Stato giunta sul posto, dopo avere acquisito le informazioni necessarie e visionato le immagini di video sorveglianza, ha iniziato una caccia all’uomo che è stato individuato poco dopo nei pressi della villetta Royal. Il romeno, alla vista dei poliziotti, ha tentato di nascondersi all’interno di una piccola bottega, ma gli agenti lo hanno immediatamente individuato e bloccato per perquisirlo. Il bottino poco prima prelevato, è stato ritrovato nella tasca del suo giubbotto. Dichiarato in stato di arresto per rapina e lesioni, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, il 29enne è stato rinchiuso presso una camera di sicurezza in attesa di giudizio per direttissima. Il maltolto è stato restituito alla vittima.