Tentato furto alla Banca agricola popolare di Ragusa, indaga la Polizia di Stato

Qualcosa non è andato per il verso giusto e i ladri hanno desistito. A trovare gli evidenti segni del mancato colpo sono stati i dipendenti della Banca Popolare agricola di Ragusa in via Antonio Martino a Messina. Il vetro della parete dove è installato il Bancomat è stato mandato in frantumi, probabilmente per accedere alla cassa continua e prelevare il contante contenuto all’interno. Il mancato colpo è avvenuto intorno alle 4 di oggi da parte di due persone che hanno agito con il volto travisato da un passamontagna. Sulla vicenda stanno indagando gli uomini della Polizia di Stato di Messina che stanno vagliando i filmati registrati dal sistema di videosorveglianza per risalire all’identità dei due e capire il motivo per cui hanno poi desistito e non hanno portato a compimento il colpo.