Problema parcheggi a Contesse, “Radici” invia una proposta all’Amministrazione

Il problema parcheggi che interessa la zona di Contesse, è ormai diventato realtà visto che da qualche settimana i residenti non possono più usufruire della zona di sosta di un noto supermercato della zona. Il segretario dell’associazione Radici Emanuele Villari insieme a Giovanni Danzi si fanno portavoce del problema che non può non interessare l’amministrazione comunale e propongono una soluzione che potrebbe attenuare il problema parcheggi. “La soluzione -dichiarano Emanuele Villari e Giovanni Danzi-, sarebbe quella di spostare il capolinea degli autobus nell’area attualmente transennata di Via Sacra Famiglia e di creare degli stalli per i parcheggi nella via 1A ( la perpendicolare della via Adolfo Celi ) emulando quanto fatto nella via sant’Andrea d’Avellino ( pressi Boccetta ) o in alternativa i parcheggi paralleli al marciapiede”.

Cosi facendo, si eliminerebbe la sosta selvaggia in via Adolfo Celi, già teatro di troppi incidenti, che potrebbero aumentare considerata la visuale limitata per chi entra ed esce dal supermercato.

L’associazione Radici invita dunque l’amministrazione comunale a valutare la proposta sopra descritta al fine di risolvere questa delicata questione che da un paio di settimane crea disagi ai residenti.