Tempi duri per i morosi, dopo la pausa “covid” Amam riprende l’attività di recupero crediti

Dopo l’interruzione voluta dall’amministrazione comunale a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, l’Amam riprenderà le attività di recupero crediti.

Ripartiranno dunque le procedure di distacco e anche le riduzioni del servizio idrico per le utenze con un alto indice di morosità, così come previsto dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).

Parimenti, saranno potenziati i servizi allo sportello e quelli telefonici per garantire la massima assistenza a tutti gli utenti che intenderanno mettersi in regola con i pagamenti, anche ricorrendo agli strumenti di contatto telematico