Messina, sbarcati al Molo Norimberga 204 migranti provenienti dalla Libia

Continuano gli sbarchi di extracomunitari in Sicilia. Stavolta è toccato a Messina ricevere 204 immigrati che hanno eluso i controlli e sono strati avvistati in Calabria dove quattro pilotine della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera, li hanno scortati fino al Molo Norimberga. A Messina ad accoglierli, c’era la Croce Rossa locale, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del fuoco, Asp e rappresentanti del Comune di Messina. Tra gli extracomunitari, anche una famiglia con cinque bambini e 34 ragazzi minorenni non accompagnati. Dopo lo sbarco, ai migranti è stato effettuato il tampone per verificare eventuali contagi da Covid e quindici sono risultati positivi. L’imbarcazione è partita dalla Liba, i migranti erano di origine siriana ed egiziana. Alcuni sono stati imbarcati sui pullman per raggiungere Crotone, altri sono stato caricati su una nave quarantena. Qualche migrante, intorno alle 5 del mattino, come spesso accade in questi casi, è riuscito a fuggire.