Incendi alle sorgive di Messina, ancora lavori in corso nella zona nord e a Briga

I tecnici di Amam stanno ancora intervenendo sulle reti danneggiate dai roghi divampati nelle ultime 48 ore, a nord e a sud di Messina, cercando di riportare ad efficienza l’erogazione nei villaggi interessati.

Nella zona Sud le riparazioni sono state completate, mentre si lavora ancora agli impianti danneggiati che servono i villaggi di Spartà, Piano Torre, Tono, Ortoliuzzo e Acqualadroni, in cui l’erogazione idrica avviene per tempi e quantità minime.

Il Presidente dell’Amam, Loredana Bonasera, invita tutti i cittadini: “Non sprechiamo l’acqua e impieghiamola solo per fini potabili”.