Finanziati altri tre parcheggi di interscambio a Messina, in arrivo oltre 4 milioni di euro

Con DDG nn. 1489, 1490 e 1492 del 14.06.2021 dell’Assessorato Regionale Infrastrutture e Trasporti sono stati finanziati, rispettivamente, i parcheggi di interscambio a raso denominati Viale Europa Ovest ( Euro 1.353.776, 73), Palmara (Euro 1.081.000), e Viale Europa Centro ( euro 1.060.232,42).

A darne notizia l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Mondello, che ha commentato, con estrema soddisfazione, gli oltre quattro milioni di Euro erogati, che vanno ad aggiungersi alle altre ragguardevoli cifre già ottenute nel medesimo settore. “Un nuovo impulso per le Opere Pubbliche e una ricaduta più che positiva sulla Mobilità urbana – ha dichiarato l’Assessore – . Sono notizie che fanno ben sperare sul futuro di questa città, che ogni giorno aggiunge nuovi tasselli, sia in termini di attività di cantiere dunque di nuovo lavoro, sia in termini di riassetto complessivo della viabilità.

Con le nuove strutture, che presto saranno date in appalto, si sta delineando la strategia messa in campo per alleviare le croniche carenze di parcheggi e la scarsa propensione all’utilizzo del trasporto pubblico. Un salto di qualità che, come più volte abbiamo detto, la città può e deve compiere. Per questo abbiamo immaginato una piattaforma di opere complementari tra di loro, che in armonia con la pianificazione di PGTU e PUMS, potranno contribuire in modo concreto a segnare la svolta”. Come si ricorderà, l’intero pacchetto di parcheggi interscambio di cui sono stati approvati i progetti è composto da 14 strutture, distribuite da nord a sud.