Dopo anni di attesa, arriva finalmente la denominazione “Suino nero dei Nebrodi”

“Dopo anni di interlocuzioni finalmente sarà possibile l’uso della denominazione “Suino nero dei Nebrodi” per promuovere e valorizzare i prodotti derivati dai suini neri allevati nel Parco dei Nebrodi. Ciò potrà risolvere problemi che avevano ostacolato l’iter per il riconoscimento della Dop e di altre iniziative volte alla tutela e valorizzazione della biodiversità locale. La strada è quella della condivisione con gli allevatori, i trasformatori ed i tecnici del settore,  tali iniziative salvaguardia e promozione, l’obiettivo di gratificare e proteggere i produzioni di qualità straordinarie ed uniche. È un’opportunità da sfruttare, specie perché offerta in un contesto di estrema crisi per i prodotti di nicchia destinati soprattutto agli operatori del canale HORECA”. Così afferma la deputata di Forza Italia all’Ars, Bernardette Grasso.