Dieci famiglie di Fondo Fucile trascorreranno la Pasqua in un nuovo alloggio

Sono state consegnate questa mattina, alla presenza dell’Assessore al Risanamento Salvatore Mondello e del Presidente di ARISME’ Marcello Scurria, le chiavi di dieci alloggi ad altrettante famiglie di Fondo Fucile, inserite nella graduatoria B, con somme disponibili provenienti da fondi PON e Capacity.
Una ulteriore consegna, per un processo virtuoso che procede senza sosta e che, in considerazione delle imminenti festività pasquali, assume particolare significato. Contestualmente si vanno perfezionando le procedure propedeutiche alla demolizione, per rendere possibile l’eliminazione definitiva di un’area simbolo del degrado e della piaga che da oltre cento anni marchia a fuoco la città di Messina.
L’Assessore Mondello e il Presidente di ARISME’ hanno espresso la loro piena soddisfazione, congratulandosi con i destinatari per la nuova pagina di vita che si apre, all’insegna di una condizione abitativa degna di un paese civile.