Covid-19, in Sicilia contagi nelle scuole in discesa

L’Ufficio Scolastico Regionale prosegue la rilevazione dei dati sui contagi degli alunni da Covid-19, al fine di monitorare l’andamento della situazione epidemiologica nelle scuole siciliane. I dati sono aggiornati al 15 febbraio, sulla base delle risposte trasmesse dal 95% delle scuole (789).

Nelle scuole di Infanzia e I ciclo, dal raffronto con i dati della scorsa settimana all’8 febbraio 2021, si evidenzia che l’incidenza degli alunni positivi ha subito una diminuzione passando dallo 0,26% della settimana scorsa all’attuale 0,23%.

Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, il trend dell’incidenza degli alunni positivi al COVID-19 si conferma in diminuzione. Tale valore è passato dallo 0,46% del 19 novembre 2020 allo 0,23% del 15 febbraio 2021.

In valore assoluto si riscontra, rispetto al 19 novembre 2020, un decremento pari a 100 alunni positivi in meno per l’infanzia (-49%), a 412 per la primaria (-45%) e a 501 per il I grado (-54%).

Considerando invece le sole scuole del II ciclo, il raffronto tra la settimana precedente e l’attuale evidenzia una diminuzione dell’incidenza degli alunni positivi al COVID-19. Tale valore è passato dallo 0,27% del 8 febbraio 2021 all’attuale 0,22%.

Nella Provincia di Messina l’incidenza degli alunni positivi è così ripartita: 0,10% infanzia, 0,25% primaria, 0,48% I grado, 0,26% II grado.