I consiglieri di Sicilia Futura chiedono la riapertura dello svincolo autostradale Giostra

Dal mese di Agosto, vige l’interdizione dello svincolo Giostra, per i veicoli provenienti in direzione di marcia Messina – Palermo e diretti in città, a causa dell’elevato flusso veicolare causato sia dai pendolari, che dai flussi turistici stagionali. Tale chiusura, ha comportato al congestionamento del traffico cittadino.

Considerato che, ad oggi, con i provvedimenti statali volti a fronteggiare la seconda ondata della pandemia Covid.-19, e la contestuale assenza di flussi veicolari da turistici, si è riscontrata una notevole riduzione del flusso veicolare, i consiglieri comunali di Sicilia Futura, Nino Interdonato, Daria Rotolo, e Pietro La Tona, hanno scritto al presidente del Cas, Francesco Restuccia, affinchè si attivi per la riapertura del suddetto svincolo.

“Gli scriventi Consiglieri Comunali -si legge nella missiva-, invitano la S.S. a porre in essere tutti gli atti amministrativi, quali la richiesta di convocazione del C.O.V., propedeutici alla riapertura dello svincolo autostradale “Giostra”, anche provvisoriamente, fermo restando la possibilità di reiterare il provvedimento di chiusura qualora le condizioni viabili lo imponessero”.