Poliziotta dell’ufficio Immigrazione di Messina positiva al Covid-19, tamponi e quarantena per i dipendenti

Il Coronavirus arriva anche negli uffici della Questura di Messina. Una poliziotta, che svolge servizio nell’ufficio Immigrazione di viale Annunziata, è risultata positiva al test del Covid-19. La donna sarebbe stata contagiata dalla figlia, di ritorno da una vacanza in Sardegna.

Sono scattate, pertanto, tutte le procedure previste in questi casi. Oltre trenta persone sono state sottoposte a quarantena, l’ufficio in questione è stato chiuso per la successiva sanficazione e gli impiegati saranno sottoposti a tampone. Chiuso anche l’attiguo Commissariato Messina nord.