Il papà di Gioele organizza le ricerche del figlio e lancia un appello: “Unitevi in tanti”

“Invito tutti quelli che si vogliono unire alle ricerche di mio figlio Gioele a presentarsi mercoledì 19 agosto presso il centro di coordinamento sulla ss113 al distributore di benzina IP di Caronia. Saremo lì intorno alle 7.30”. E l’accorato invito rivolto su Facebook da Daniele Mondello, il papà del piccolo Gioele, il bambino scomparso dallo scorso 3 agosto.

“Si raccomanda di indossare abbigliamento adeguato, pantaloni lunghi e maglie con le maniche lunghe. Vi ringrazio anticipatamente”, dice il marito di Viviana Parisi che ieri si è recato in Procura per chiedere di visionare le fotografie del cadavere della donna. Richiesta negata dal procuratore capo Angelo Vittorio Cavallo.

Intanto non si fermano le ricerche dei soccorritori che anche stamattina stanno setacciando tutta la zona di Caronia (Messina) da dove è scomparsa la donna e dove è stata poi rinvenuta cadavere.