Ennesimo aggiornamento banche dati, Sicilia a un passo da territorio “covid free” solo 153 casi

Lo avevamo scritto più volte in alcuni articoli precedenti che i dati a in Sicilia e, soprattutto a Messina, non erano sicuramente aggiornati. Tra guariti e decessi, i conti non quadravano e anche di molto. Adesso, finalmente, la Regione siciliana ha “allineato le banche dati” (ma questo avrebbe dovuto farlo regolarmente tutti i giorni) e si è scoperto che i casi nell’Isola sono scesi tantissimo, rispetto all’ultimo dato comunicato. Da 805, come per magia, in Sicilia, i casi di Coronavirus sono scesi a 153, tra pazienti ospedalizzati e isolamento domiciliare che, in una popolazione di oltre 5 milioni di abitanti, vuol dire che siamo a un passo dall’essere territorio “covid free”.

Va ricordato che dall’inizio dell’emergenza, la Sicilia, attenendosi scrupolosamente alle linee guida ministeriali, oltre a trasmettere alla Protezione civile i dati provenienti dai laboratori, dagli ospedali e dai dipartimenti delle Asp, ha caricato i record su una piattaforma informatica predisposta dall’ISS.

La procedura, appena ultimata, ha pertanto permesso l’allineamento dei due flussi tenendo conto delle progressive guarigioni cliniche di cittadini che sono stati singolarmente ricontrollati e dei tamponi.  Il dato, inoltre, è stato raggruppato per domicilio (e non per residenza).