Atti vandalici sul Viale Regina Elena, dati alle fiamme tre cassonetti rsu

Nella notte fra domenica e lunedì scorso, ignoti hanno dato alle fiamme i cassonetti in due punti del Viale Regina Elena. Una postazione di fronte il supermercato Decò e l’altra qualche centinaio di metri più avanti direzione Giostra. Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme ed evitato che le stesse si potessero espandere sulle autovetture parcheggiate in prossimità delle postazioni.

A denunciare l’accaduto il Consigliere della V circoscrizione Franco Laimo, che ha prontamente contattato i vertici di Messinaservizi per la relativa rimozione e sostituzione. Laimo si auspica che, questi atti incivili dettati da una cattiva gestione umana  e palese mancata educazione sociale, possano non ripresentarsi più.

“Viviamo ancora in una società dove ci troviamo di fronte a situazioni incresciose e malsane -afferma il consigliere-, non si capisce il perché di questi “atti di forza dimostrativi”, forse per dare una lezione a chi amministra, non considerando che esistono modi più civili e maturi”.