FC Messina dona 50.000 mascherine protettive all’Amministrazione comunale

Stamani a Palazzo Zanca, presente il Vice Sindaco Salvatore Mondello insieme agli Assessori alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia e alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, il Football Club Messina ha donato 50 mila mascherine all’Amministrazione comunale. All’incontro hanno preso parte per l’FC Messina i dirigenti l’ing. Franco Mento e il dott. Fabio D’Amore, con Giovanni Giuffrida e Domenico Marchetti, rispettivamente capitano e vice capitano della squadra. “Accettiamo ancora più oggi queste mascherine rispetto alla piena fase emergenziale – ha sottolineato il Vice Sindaco Mondello – poiché siamo in un momento delicato nel quale non bisogna abbassare la guardia. Infatti l’odierna donazione assume una doppia valenza, quella della collaborazione e della sinergia perché, tante più mascherine si hanno a disposizione tanto più agevole sarà gestire l’emergenza fase due, ma allo stesso tempo il gesto diventa simbolico e determinante per l’emergenza di oggi, in quanto è più complessa di quella appena trascorsa, perché con la ripresa delle attività rischiamo inevitabilmente di diventare tutti vettori e quindi le protezioni diventano fondamentali ed importanti”. Gli Assessori Scattareggia e Minutoli associandosi alle parole espresse dal Vice Sindaco hanno espresso il loro ringraziamento alla dirigenza dell’FC Messina per la donazione delle mascherine augurandosi che la collettività sia consapevole e prudente nella gestione della fase post Civid-19. Al termine dell’incontro i due atleti presenti hanno siglato le loro maglie per omaggiarle all’Amministrazione comunale.