La facciata della sede centrale Unime illuminata per ricordare la strage di Capaci

La facciata della sede centrale UniMe è stata illuminata in occasione del XXVIII anniversario della strage di Capaci. Stamani, alle ore 12.30, in diretta Facebook sulla pagina dell’Ateneo e sull’emittente RTP, verrà trasmesso l’evento “23 maggio 2020. Che le cose siano così non vuole dire che debbano andare così“, in ricordo del giudice Giovanni Falcone e delle altre vittime del vile attentato di stampo mafioso: la moglie Francesca Morvillo (anch’essa magistrato) e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Il programma verrà inaugurato dai saluti istituzionali del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea e del Prefetto di Messina, dott.ssa Maria Carmela Librizzi. Interverranno, inoltre, i Procuratori della Repubblica, rispettivamente di Messina e Roma, dott. Maurizio De Lucia e Michele Prestipino Giarritta. Ulteriori contributi saranno forniti dal Procuratore della Repubblica di Barcellona P.G., dott. Emanuele Crescenti e dal giornalista Enrico Bellavia.
L’iniziativa sarà moderata dal giornalista Nuccio Anselmo.