Coronavirus, gestori dei lidi balneari non pagheranno il canone demaniale stagione 2020

La Commissione Bilancio dell’Ars ha votato un emendamento che prevede l’esenzione totale dal pagamento dei canoni demaniali per i gestori dei lidi balneari per la stagione 2020 e, al 50% per il 2021. La norma è stata votata all’unanimità su proposta di Marianna Caronia della Lega e Carmelo Pullara.
Per la deputata del Carroccio, “in una regione che fa del turismo marittimo e della fruizione della costa il proprio fiore all’occhiello, adottare un provvedimento di sostegno alle imprese del settore mi sembra sia doveroso, anche per dare un segnale significativo nella direzione di una ripresa produttiva.
Confido nella sensibilità di tutti i parlamentari e del Governo perché adesso la norma entri definitivamente nella finanziaria che ci apprestiamo a votare.”