Coronavirus, deceduta la donna di 86 anni di Giardini Naxos ricoverata al Policlinico

Si registra la terza vittima di paziente affetto da Coronavirus. Si tratta di una donna di 86 anni di Giardini Naxos, ricoverata nei giorni scorsi al Padiglione H del Policlinico di Messina. La donna, come comunicato dalla direzione aziendale dell’Aou Gaetano Martino, è deceduta oggi pomeriggio.

Il caso era stato denunciato dal sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco, il quale lamentava la mancanza di comunicazione dell’Asp che, non aveva avvisato ufficialmente il sindaco, in merito alla positività al tampone della sua concittadina. E’ stato, infatti, il figlio della donna a comunicare al primo cittadino del comune jonico che la madre è risultata positiva al Coronavirus e, in modo autonomo e responsabile, si è messo in autoisolamento e quarantena.