Coronavirus, il Marina del Nettuno sospende momentaneamente l’attività

Il Marina del Nettuno Yachting Club ha sospeso temporaneamente le attività di ristorazione e lounge bar.
“Siamo stati sempre attenti e rigorosi- scrive la direzione del Marina– adottando pratiche volte a garantire i più alti standard in tema di sicurezza alimentare, di tutela dei nostri clienti e degli addetti, nel rispetto di tutte le norme e regolamenti.
Le disposizioni nazionali, regionali e comunali emanate per fronteggiare l’epidemia del Coronavirus impongono l’adozione di procedure di salvaguardia a favore dei consumatori e dei lavoratori rendendo quasi impossibile la prosecuzione delle attività di ristorazione e somministrazione. Assumiamo questa decisione consapevoli che il nostro impegno contribuirà, seppur in misura limitata e non determinante, ad accrescere l’efficacia delle misure di contenimento adottate. Speriamo che presto rientri tutto in una situazione di normalità e di tornare in tempi brevi al lavoro.
Ai nostri amici clienti rivolgiamo un sentito grazie e un Arrivederci a presto”.
Ci giungono notizie che altre atività, in città, stiano adottando la stessa decisione del “Marina del Nettuno”.