Coronavirus, è negativo il tampone prelevato ieri da una paziente messinese

Dopo la preoccupazione di ieri per la notizia di una paziente potenzialmente affetta da Coronavirus, il cui tampone è stato effettuato a domicilio in un comune della provincia jonica di Messina, oggi è arrivato il responso. In relazione al tampone prelevato ieri, 5 marzo, dai Medici dell’ASP di Messina per valutare un possibile caso di contagio da Coronavirus, l’azienda sanitaria ha comunicato che dall’esame effettuato presso il laboratorio è risultato negativo.

L’ASP di Messina sta provvedendo all’acquisto di ulteriori dispositivi individuali di protezione; sono in ordine da parte della farmacia territoriale altre 2000 mascherine e i kit per effettuare i tamponi.