Sicurezza stradale, la città metropolitana ha ottenuto finanziamenti per 130 milioni

Oggi, in Prefettura, si è riunito il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico, per fare il punto della situazione con tutti gli enti e le forze dell’ordine, sullo stato di fatto delle strade comunali, provinciali e statali.

Il sindaco Metropolitano Cateno De Luca ha comunicato di avere messo in  atto una strategia complessiva con finanziamenti già ottenuti per circa 130 milioni di euro di cui: 18 milioni già appaltati nel 2019; 43 milioni da appaltare nel 2020; 69 milioni in corso di progettazione da appaltare nel 2021.

Nel comune di Messina, per intervenire su tutte le strade urbane, servirebbero circa 50 milioni di euro, poichè sono in totale abbandono da decenni. Palazzo Zanca ha destinato circa 5 milioni di euro con l’avanzo di amministrazione del 2019 per iniziare gli interventi di riqualificazione delle strade urbane maggiormente dissestate, ma il percorso di messa in sicureza di tutte le strade comunali, è ancora lungo.