“Questo non è amore”. La Questura di Messina in prima linea contro la violenza di genere

Un evento organizzato dalla Questura di Messina per parlare ancora una volta di violenza di genere. Un’occasione per sensibilizzare e informare sui nuovi strumenti normativi che la Polizia di Stato ha a disposizione per aiutare chi è vittima di violenza. Un modo diverso per infondere fiducia e sicurezza nei cittadini.

Appuntamento domenica mattina, alle 10.30, presso la Galleria Vittorio Emanuele, dove sarà presente personale della Questura di Messina che quotidianamente affronta casi di violenza contro la donna.

Con i poliziotti ci sarà anche il coro del Liceo Classico “Maurolico” e la scuola di ballo Studio Danza di Mariangela Bonanno. Previsti nel corso della mattinata esibizioni e un flash mob…. Perché si può parlare di violenza anche con un sorriso.