In arrivo, tra lunedì e martedì, una forte perturbazione temporalesca in Sicilia

Una nuova irruzione del maltempo in Sicilia, è prevista a partire dal tardo pomeriggio di domani, lunedì 11 novembre. Una perturbazione depressionaria alimentata da aria fredda  proveniente dal nord Atlantico, provocherà un drastico peggioramento delle condizioni meteo con venti forti di burrasca e tempesta, con fenomeni temporaleschi che potrebbero assumere, in alcune zone, carattere alluvionale. Già dalla mattinata di lunedì, ci sarà una nuvolosità diffusa, con qualche carattere di rovescio. Le nubi si intensificheranno durante il corso della giornata, fino alla serata, quando inizieranno i primi fenomeni intensi. La pioggia sarà accompagnata da venti forti, provenienti dai quadranti sud orientali, i mari di conseguenza, saranno molto mossi o agitati, nelle coste esposte; in questo caso sulla fascia jonica. Lo Scirocco, nella giornata di martedì, si intensificherà fino a toccare valori significativi anche a tre cifre. Per la giornata di domani, la Protezione civile ha diramato un’allerta per condi-meteo avverse codice Arancione. Ovviamente, come accade sempre in questi casi, si consiglia di evitare di transitare o sostare nei pressi di corsi d’acqua, e di non transitare in luoghi che potrebbero risultare pericolosi a causa del vento che sarà, a tratti, di intensità davvero notevole.