Cucciolo di pastore tedesco resta incastrato con la testa tra le sbarre di un cancello, salvato dai Vigili del fuoco

Un cucciolo di pastore tedesco, stamattina è stato soccorso dai Vigili del Fuoco di Messina.
Era rimasto incastrato, con la testa, tra le sbarre di un cancello.
Con un divaricatore, i vigilfuoco messinesi, allargando leggermente le sbarre,hanno liberato il cagnolino.
Felice di esser tornato libero, si è fatto coccolare dai soccorritori, prima di tornare tra le braccia del suo proprietario.