Militanti di Casapound ripuliscono la Villetta Quasimodo di Messina

Si sono dati appuntamento domenica pomeriggio alla villetta Quasimodo (ex Royal) di via Tommaso Cannizzaro, i militanti di CasaPound Messina per ripulirla dai rifiuti con sacchi e guanti alla mano.

“Abbiamo deciso di intervenire per ristabilire il decoro che il giardino merita – dichiara Daniele Schinardi, referente messinese di CPI – da troppo tempo infatti l’incuria e strani movimenti al suo interno dissuadono i cittadini a portarvi i figli a giocare”.

“Carte, bottiglie, ma anche fazzoletti sporchi di sangue e rifiuti di ogni sorta sono stati raccolti dai militanti per sottrarre il giardino al degrado – continua – siamo intervenuti su segnalazione dei cittadini che hanno richiesto inoltre una cospicua presenza per dissuadere l’attività di spaccio spesso praticata al suo interno ad opera di immigrati”.

“Anche a Messina CasaPound opera nel concreto – conclude Schinardi – portando avanti tutte le attività che a livello nazionale contraddistinguono il nostro movimento”.