Conferito Dottorato di Ricerca honoris causa in Economics, Management e Statistics al prof. Shaker Zahra

E’ stato conferito, nell’Aula Magna del Rettorato, il Dottorato di Ricerca honoris causa in “Economics, Management e Statistics” al prof. Shaker Zahra. Titolare della cattedra di Imprenditorialità “Robert E. Buuck” e Professore di Strategia, oltre che Direttore di Dipartimento, presso la Carlson School of Management dell’Università del Minnesota (USA), il docente di origini egiziane ha svolto studi riguardanti molteplici tipologie di industrie influenti nel mondo. Oltre che negli Stati Uniti, i suoi progetti di ricerca, attualmente, investono numerosi Paesi. Tra essi la Cina, la Svizzera, il Brasile, l’India, il Marocco, la Corea, la Svezia, la Danimarca, l’Italia e la Spagna. In particolare, i suoi lavori costituiscono un punto di riferimento nell’osservazione della genesi delle industrie e delle conseguenze sui fenomeni imprenditoriali. La sua ricerca interessa, altresì, l’evoluzione e le fonti di novità nelle scelte aziendali e le loro implicazioni sull’eterogeneità di impresa. La sua attività scientifica contribuisce in tal modo alla ricerca sulla conoscenza di impresa, all’apprendimento organizzativo e sulle capacità dinamiche – in special modo nelle grandi e piccole imprese impegnate in mercati globali.

La cerimonia di conferimento del Dottorato di Ricerca honoris causa è stata aperta dalle parole del Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea: “E’ un piacere per me indossare, per la prima volta dal mio insediamento, l’ermellino in Aula Magna, in una occasione così importante in cui si riconoscono i meriti di un illustre personaggio e studioso qual è il prof. Shaker Zahra. Con le sue ricerche ha dato un contributo importantissimo nel panorama imprenditoriale globale”.

Accanto al Rettore, il Direttore del Dipartimento di Economia, prof. Michele Limosani, il Prorettore vicario, prof. Giovanni Moschella, il Decano dell’Ateneo, prof.ssa Adriana Ferlazzo e il Direttore generale di Unime, prof.ssa Daniela Rupo.