Manifestazione di apertura dell’Anno Scolastico in occasione del Sinodo dei Giovani

Venerdì 26 ottobre, alle ore 9.30, nella Basilica Cattedrale, centinaia di studenti provenienti da diverse scuole messinesi parteciperanno alla manifestazione di apertura del nuovo Anno Scolastico. La manifestazione – promossa dall’Ufficio Insegnamento Religione Cattolica e Pastorale Scolastica – si contestualizza quest’anno nell’ambito di un evento singolare: il Sinodo dei giovani voluto da Papa Francesco, già in corso dal 3 al 28 ottobre.

L’iniziativa – coordinata dal Prof. Giorgio Infantino quale Delegato per la Pastorale Scolastica – che vedrà presente anche l’Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla, ha lo scopo di aiutare e orientare gli alunni a sperimentare l’opportunità Sinodo.

Lo stesso evento, oltre che nella città di Messina, avrà il suo sviluppo – grazie alla fattiva collaborazione dei referenti zonali e dei docenti di religione operanti nel territorio – anche in diverse aree dell’Arcidiocesi: nell’area ionica presso la Cavea a Furci Verde di Furci Siculo; nell’area tirrenica a Barcellona P.G. nella Basilica di S. Sebastiano e a Milazzo nella Parrocchia del S. Cuore; nelle Isole Eolie l’evento si svolgerà nella Chiesa dell’Immacolata di Malfa, nell’isola di Salina.

La medesima manifestazione – ricca di riflessione, confronto e ascolto, presentata con il consueto stile della festa – avrà la sua peculiarità nell’ambito di un laboratorio creativo, un think lab, con una metodologia volta a rendere criticamente pensanti tutti i partecipanti.