L’antico borgo marinaro Case Basse a Paradiso è ormai una pattumiera abusiva

Un antico borgo con la sua importanza storica è divenuto ormai una pattumiera abusiva dove i soliti incivili continuano a gettare qualunque tipo di immondizia e da qualche giorno è persino apparsa una carcassa di auto. In base alla nuova mappatura dei cassonetti rsu adoperata da Messinambiente, in quella zona da alcuni mesi sono stati eliminati i contenitori e purtroppo da allora si continuano a creare montagne di rifiuti con le solite conseguenze di natura igienico-sanitaria.
Il vicepresidente della V Circoscrizione Franco Laimo  (PDR Sicilia Futura), a tal riguardo fa presente che diverse segnalazioni sono state effettuate dalla sede di Via Appennini, richiedendo anche l’ausilio del nucleo operativo dei vigil urbani ed eventuale impianto di videosorveglianza, affinché si possa scoraggiare questo continuo atteggiamento di vandalismo ed inciviltà.
Per questo antico borgo tra l’altro il Consiglio della V Circoscrizione ha deliberato di utilizzare una cospicua parte dei fondi Tasi 2016 a disposizione dei quartieri per la riqualificazione della strada e dei marciapiedi, al fine di dare decoro alla zona frequentata anche dai turisti.