“Cuore elettroacustico”, il Debut album di Max Dedo al Lido Odissea Santa Teresa di Riva

Abbiamo conosciuto Max Dedo con i precedenti progetti Bandamariù e Dedo & the Megaphones, l’abbiamo visto in tv come trombonista dell’orchestra del Festival di Sanremo ( esilaranti i suoi video-commenti in diretta sulle performances dei big in gara su facebook) e in tutti i palchi d’Italia e d’Europa come fedele polistrumentista di Max Gazzè.

Tra le sue eccellenti collaborazioni, solo per citarne alcune: Silvestri, Fabi, Piovani, gli Elii, Bandabardò, Venuti, Cristiano De Andrè. A giorni l’instancabile Dedo, debutterà come solista col disco “Cuore Elettroacustico”. Un’opera variopinta e sfaccettata, ricca di suoni sia elettrici che acustici, ma molto eterogenea nei contenuti, arricchita dalle importanti collaborazioni con Max Gazzè e Faso degli Elio e Le Storie Tese.

L’artista rivela la sua visione di un mondo ormai lanciato a grande velocità sulla strada di un inarrestabile progresso tecnologico dal quale l’uomo, con le sue debolezze ed imperfezioni, rischia di essere fagocitato. L’album si avvale di 10 brani, in bilico tra ironia e personali riflessioni di vita quotidiana, tra disagi giovanili e non solo, alleggeriti da ritmi ballerini, ska e funky marchi di fabbrica dello stile Dedo.

Non mancano i brani di denuncia sociale e mediatica come “Piango alla tv” o l’immobilità da divano, tema centrale del primo singolo estratto “Resta sul divano” . La dipendenza dai “tag” e dai “like” dei socialnetwork viene declinata in musica nel brano “Taggami il nervo dell’amore” (Feat. Max Gazzè). “Euro da mare”  è una critica semiseria dei tempi moderni sulla moneta tanto odiata dagli italiani. Fino al classico brano in dialetto siciliano, giusto per non smentire le sue origini “Ti manci u quagghiu”.

Un bel disco solare, estivo e pieno di ritmo, da ascoltare e soprattutto da “vedere” ma soprattutto un disco che piace e che diverte, da ballare giovedi 21 luglio in concerto per l’anteprima che si terrà a Santa Teresa Riva al Lido Odissea alle ore 21.30 (per info e prenotazioni 3426454870). Il disco verrà pubblicato a fine luglio e sarà disponibile in tutti i negozi e su Itunes.