Calciomercato: tris di acquisti per l’Acr Messina, arrivano Milinkovic, Vukusic e Marginean

Tre acquisti dell’Acr Messina nelle ultime ore di calciomercato. Gradito ritorno nella città dello Stretto per Manuel Milinkovic. Il centrocampista classe ‘94 si lega al club biancoscudato fino al 30/06/23. Una storia destinata a ricominciare tra il Messina e il franco-serbo, già protagonista con la maglia biancoscudata nella stagione 2016/17 caratterizzata da sette reti e undici assist.

L’attaccante tanto attesto e preannunciato da Pietro Lo Monaco, intervistato a Sportitalia, è l’attaccante classe ’91 Ante Vukusic che si lega al club biancoscudato fino al 30/06/23. Dalla stagione 2008/2009 alla 2012, Vukusic veste la maglia dell’Hajduk Spalato nella serie A croata collezionando 84 presenze. Per due stagioni si lega al Pescara in serie A dove colleziona 19 presenze. Stabilmente nel giro della Nazionale giovanile croata e una presenza nella Nazionale maggiore, a gennaio 2014 passa al Losanna. Dopo aver vestito le maglie di Greuther Furth e Tosno, nella stagione 2019/20, indossa la maglia dell’Olimpia nella serie A Slovena, dove vince il titolo di capocannoniere realizzando 26 reti in 35 gare.

C’è spazio anche per la linea verde. Dalla Primavera del Sassuolo arriva il centrocampista, classe 2001, Iulius Marginean con un contratto annuale. Nell’ultima stagione con i “neroverdi” ha realizzato dodici reti.