Il messinese Leonardo Di Dio ingaggiato in Serie B dal Meta Formia

Il messinese Leonardo Di Dio è il secondo nuovo volto del Meta Formia 2021-22. L’anno scorso ha indossato la maglia del Castanea Basket in serie C siciliana.

Leonardo Di Dio, classe 2000, playmaker. Nella stagione 2019-2020 all’Amatori Basket Messina ha conquistato, nel suo primo anno in serie C Silver, il primato di miglior realizzatore della serie (media 20 punti per gara). Successivamente è stato protagonista nella Virtus Ragusa, prima di tornare a far parte del roster del Castanea Basket 2010. Con la Virtus 7,5 i punti a referto in 19 gare disputate con un high di 20 punti nel match con l’Agatirno. Nella stagione 2017-18 ha militato in serie D con il Castanea Basket viaggiando con 16 punti di media a partita. Nel 2016 ha vinto il titolo regionale U16 con la Life Basket Messina.
Di Dio in questi anni è stato uno degli elementi portanti del Progetto CLUB (la collaborazione giovanile tra Amatori, Life, Ganzirri e nel 2017 anche MIA). Il giovane atleta peloritano è uno dei prospetti più validi del nostro territorio, avendo dimostrato da sempre grande confidenza con la palla a spicchi, crescendo tecnicamente di stagione in stagione, mettendo in mostra doti di grande realizzatore unite ad una buona gestione della squadra.
Leonardo Di Dio è già pronto per la nuova avventura in Serie B: “Sono molto contento dell’opportunità che Meta Formia mi sta offrendo -ha affermato- e non vedo l’ora di confrontarmi in un campionato di categoria superiore. In primis, il mio obiettivo sarà dimostrare a chi mi ha voluto che sono in grado di andare oltre le loro aspettative, è un occasione che aspettavo da un po’, anche perchè penso che i tempi siano maturi, mi sento pronto fisicamente e mentalmente a questa sfida. Spero di riuscire a dare il massimo e a contribuire ai risultati che verranno”.