Top Spin Messina Fontalba ingaggia Matteo Mutti, n. 3 delle classifiche nazionali individuali

La Top Spin Messina Fontalba ha raggiunto l’accordo con Matteo Mutti per la stagione sportiva 2021/2022, previa autorizzazione del presidente Marcello Cicchitti della SSD Milano Sport Tennistavolo. L’intesa verrà formalizzata successivamente.

Con questa operazione la società del presidente Giuseppe Quartuccio si assicura uno dei talenti più cristallini del panorama italiano e non solo. Mantovano, nato il 21 novembre 2000, è attualmente il numero 3 delle classifiche nazionali individuali e fa parte del giro azzurro. A livello di club, dopo aver vinto lo scudetto da giovanissimo, nel 2015/16, tra le file del Castel Goffredo (in squadra con Marco Rech Daldosso che ritroverà alla Top Spin), ha militato nelle ultime cinque stagioni nell’Aon Milano Sport. Centrata la promozione in A1 nel 2016/17, con la maglia dei meneghini Mutti ha raggiunto la finale per il tricolore nel 2017/18 e poi la semifinale nel 2018/19. Anche nel campionato appena concluso si è distinto per risultati di notevole rilievo, riuscendo a battere per 3-0 il russo Aleksander Shibaev (Apuania Carrara), tra i giocatori più forti della Serie A1.

<<Sposo questo progetto con grandissima voglia, la Top Spin è cresciuta molto in questi anni in cui ha guadagnato sempre più prestigio. Sarà un onore giocare per questa società. A Messina, da avversario, ho sempre visto dei tifosi calorosi, quando ci sono fanno la differenza perché caricano molto la squadra e penso che avere un pubblico del genere sia importante. Per la mia carriera si tratta di un bel passo, dovrò prendermi tante responsabilità>> le prime parole di Matteo Mutti da giocatore della Top Spin Messina Fontalba.

Nel suo curriculum vanta tanti titoli importanti. Si è classificato al terzo posto ai Campionati Italiani Assoluti 2021 di singolo a Terni. In questa competizione è inoltre arrivato secondo nell’edizione 2019 a Bolzano e terzo, ancora a Terni, nel 2018. Sempre nella città umbra ha vinto i Campionati Italiani Junior 2018. Primo nel torneo di qualificazione alle Olimpiadi giovanili 2018 ad Asunción (Paraguay). Secondo al Top 10 europeo di singolo 2018 Junior a Vila Real, in Portogallo. Nel 2016 l’atleta lombardo ha trionfato ai Campionati Europei a squadre Junior di Zagabria, in Croazia, mentre l’anno prima si è piazzato al secondo posto ai Campionati Europei a squadre Under 15 di Bratislava, in Slovacchia. Nel doppio ha conquistato l’oro ai Campionati Italiani di Seconda Categoria nel 2017 a Lucera ed è giunto terzo ai Campionati Italiani Assoluti 2018 di Bolzano. Nel doppio misto i successi

ai Campionati Italiani Junior di Terni 2017 e 2018. Mutti ha inoltre partecipato ai Mondiali Assoluti di singolo nel 2019 a Budapest (Ungheria) ed a quelli a squadre di Halmstad (Svezia).

Foto Vincenzo Nicita Mauro