Il Fc Messina torna a vincere, decide Lodi dal dischetto: 1-0 contro il Santa Maria

Al “Franco Scoglio” il Fc Messina batte di misura il Santa Maria del Cilento. Dopo il pareggio di Troina occorreva la vittoria per guardare alla vetta, tanto più che la capolista Acr quest’oggi ha conquistato i tre punti sul terreno granata.

Dopo un primo tempo di tentativi fiacchi dei giallorossi e di qualche sortita degli ospiti nella metà campo avversaria, sblocca il risultato Francesco Lodi, su rigore, al 53’. La trattenuta di De Gregorio su Brevis, che aveva raccolto l’assist dello stesso Lodi, e il centrocampista campano si presenta sul dischetto per battere Grieco di potenza: quinta rete in appena tre gare.

In pericolo il parziale poco dopo, quando Maggio, sfruttando l’uscita infelice di Marone, non centra d’un soffio la porta. All’undici di Costantino, impegnato a contenere il disperato tentativo degli ospiti di acciuffare il pari, non mancano tuttavia le occasioni del raddoppio: sprecano Caballero e Bianco, uno dopo l’altro, ma l’esito della gara sembra essere già stato scritto.

Foto di Emanuele Villari