FC Messina, Monti e Piccioni in giallorosso

Movimenti di mercato in casa FC Messina in una domenica senza campo, causa rinvio del match con il Roccella. Il club peloritano ha infatti concretizzato due operazioni in entrata: il nuovo volto per la porta è quello di Michele Monti, portiere nato a Fermo il 10 marzo 1999. Aggregatosi al resto della squadra nella settimana appena trascorsa, ha convinto mister Manitta e il resto dello staff tecnico. Per Monti oltre 70 presenze in Serie D collezionate con le maglie di Notaresco, Gubbio, Aquila Montevarchi e Fabriano Cerreto.
Definito anche l’arrivo in riva allo Stretto del ventinovenne Gianmarco Piccioni, attaccante classe 1991 originario di San Benedetto del Tronto. Punta giramondo, con esperienze nelle massime categorie rumene e maltesi, Piccioni in Italia ha calcato i campi di Serie C e Serie D: Sambenedettese, Lanciano, Teramo, Rimini, Arzignano Valchiampo, Santarcangelo. Nella stagione in corso ha vestito la maglia della Recanatese, collezionando 8 presenze e mettendo a referto 3 reti ed 1 assist.
Il Football Club Messina comunica inoltre che Gabriele Quitadamo, difensore classe 1995, non terminerà la stagione in giallorosso. Al calciatore i migliori auguri per un futuro ricco di soddisfazioni professionali e personali.