Il FC Messina si aggiudica la stracittadina, di Caballero il gol partita

Il FC Messina si aggiudica la stracittadina e conquista tre punti preziosissimi che fanno classifica, ma soprattutto morale per il proseguo del campionato. Una iniezione di fiducia fondamentale per i ragazzi di mister Rigoli che, in questo inizio di campionato, sembrava avessero smarrito lo smalto e la grinta che li aveva contraddistinti lo scorso campionato. Oggi al Franco Scoglio si è vista una gara tra due squadre che sicuramente, a prescindere dalla posizione finale, saranno protagoniste in questo Campionato. L’Acr Messina ha dimostrato di essere una squadra in forma che può mettere in difficoltà chiunque. Oggi però di fronte c’era una formazione molto concentrata e grintosa. Il Football Club ha aggredito e recuperato tanti palloni ed è andato a segno con l’ultimo arrivato: Pablo Caballero. L’attaccante argentino è stato gettato nella mischia da mister Rigoli sin dal primo minuto e, nonostante non si fosse allenato in gruppo da un mese, ha giocato a buon ritmo per 75 minuti, poi è stato sostituito. Il suo apporto è stato fondamentale, non solo per il gol vittoria messo a segno, ma per essere stato costantemente un punto fisso del reparto avanzato; ciò che è mancato finora al FC Messina. I padroni di casa hanno rischiato, soprattutto nel secondo tempo, quando l’Acr ha attaccato in modo asfissiante colpendo anche due pali con Crisci e Addessi, ma si sono visti annullare un gol dal pessimo Leonardi Tesi di Lucca che ha commesso errori da una parte e dall’altra rivelandosi totalmente non idoneo a dirigere una gara simile. Al 78’ Mukiele effettua una gran ripartenza e resiste alla carica di Cascione che non è riuscito a bloccarlo neanche con le cattive, ha scavalcato il portiere e ha insaccato la sfera in rete. L’arbitro, incredibilmente, ha invertito il fallo a centrocampo assegnandolo all’Acr e ha ammonito l’attaccante del FC per aver proseguito l’azione dopo il suo fischio. Nell’ultimo quarto d’ora l’Acr è apparso stanco e incapace di fare l’arrembaggio finale che ci si aspettava. Il FC, grazie anche ai cambi azzeccatissimi di mister Rigoli, ha controllato agevolmente la gara fino al 96’ quando è arrivato il trliplice fischio finale che ha sancito la vittoria per 1-0 del Football Club Messina.

(Foto Emanuele Villari)

Fotogallery @ph Emanuele Villari

fc_acr_lai
fc_acr_rigoli
fc_acr_inizio
fc_acr_gille
fc_acr_garetto
fc_acr_mukiele
fc_acr_finale
fc_acr_dirigenza
fc_acr_fine
fc_acr_carbonaro
fc_acr_cascione
fc_acr_azione3
fc_acr_cristiani
fc_gol_caballero
fc_acr_dambros
fc_acr_azione1
fc_acr_caballero
fc_acr_esultanza
fc_acr_azione2
fc_acr_azione
fc_acr_bevis
fc_acr_lai fc_acr_rigoli fc_acr_inizio fc_acr_gille fc_acr_garetto fc_acr_mukiele fc_acr_finale fc_acr_dirigenza fc_acr_fine fc_acr_carbonaro fc_acr_cascione fc_acr_azione3 fc_acr_cristiani fc_gol_caballero fc_acr_dambros fc_acr_azione1 fc_acr_caballero fc_acr_esultanza fc_acr_azione2 fc_acr_azione fc_acr_bevis